claudio giovenzana, il toporso e la motoguzzi illustrazione

 

Siete tanti,

vedo che solo oggi sono arrivati 250 visitatori sul sito. Senza mettere nuovi post e senza andare in radio! Pazzesco se penso a quando iniziai con 20 al giorno, nulla se penso a quanti sarete un domani.

Considerando che sto aggiornando il sito così poco sono commosso e mi sento in dovere di avere più rapporto con Voi cari lettori. Ancora non mi scrivete molti commenti ed immagino preferiate fare un capatina tra le foto che ho messo online. Non vi biasimo, il biasimo va a me che solo negli ultimi mesi ho capito quanto possa essere fondamentale un sito come punto di incontro.Con il 2011 non starò più a elemosinare attenzione dall’editoria ne tantomeno a supplicare una chance a nessun imperatore della carta stampata, ho praticamente concluso le ultime collaborazioni che se non verranno più richieste non andranno avanti.

IL SITO diventerà il punto di incontro dove

avremo scambi più intensi attraverso PODCAST su argomenti come la FOTOGRAFIA ma sopratutto sull’argomento del VIAGGIO, del CAMBIAMENTO, della ricerca della FELICITA’. Sarà un sito che rifletterà in modo più bilanciato la filosofia del mio viaggio, che come un triangolo possiede i suoi vertici in: Avventura/Motocicletta – Viaggio/Ricerca interiore – Fotografia/Reportage. Questi punti saranno le terre di confine tra me e voi. Qui ci parleremo.

Magari se aumenteranno le interazioni e la voglia di lasciare commenti si potrà implementare un forum.

Un’altra idea sarà realizzare una piattaforma dove le mie foto potranno incontrare i vostri pensieri o le vostre poesie generando una piccola collettiva di arte dove daremo voce alle belle immagini con l nostre sensazioni, dove il Toporso potrà parlare attraverso di voi (per i nuovi il Toporso è la mia mascotte di peluche che simboleggia la filosofia del mio viaggiare).

Inizierò a mettere online in pdf i primi libri, saranno 30 40 o 50 pagine al massimo, in pdf, pieni di foto, di avventura ma sopratutto traboccanti di emozioni e spunti per riflettere. Costeranno 3 euro o 4 al massimo perchè tutti possano comprarli e scaricarli. Non saranno, almeno per ora, cartacei perchè già stampare un libro di sole parole costa.. stampare un libro fotografico invece uccide! La carta stampate che in italia sopravvive incredibilmente verrà considerata in secondo luogo.

Ci sarà la newsletter, decente questa volta, grazie alla quale ricevere aggiornamenti.

Cercherò, dopo le richieste avute, di mettere online anche un sistema per vendere stampe di alcuni miei lavori fotografici, scegliete la misura, comprate e vi arrivano a casa.

ORA VIENE IL BELLO. Non sono capace di fare una sola delle cose che ho detto, a parte scrivere e fotografare le mie conoscenze sul web sono maturate in notti di caffè e pugni sul tavolo..  non posso spendere una settimana solo per modificare propriamente una riga di codice. Ho pertanto bisogno di un WEBDESIGNER capace di lavorare su WordPress che mi aiuti. Ho un amico, Pier della Zerodelta, che mi ha aiutato ma il lavoro da fare non è più una manutenzione.. è più grande.  AIUTO!!!!

quindi CERCASI WEBDESIGNER

Riepilogo Modifiche:

La homepage deve aver un po’ più l’aspetto del portale, ovvero deve avere
slideshow delle foto in bella vista,
una casella con le prime righe dell’ultimo post,
una casella con l’ultimo video,
una con l’ultimo pensiero o frase di viaggiatore..
e una con l’ultimo libro o foto acquistabile.
Una pagina invece, sarà di “arte collettiva”, ci saranno delle foto di fianco alle quali i lettori potranno scrivere un breve pensiero, frase, o emozione collegata alla foto.
Una pagina per vendere le stampe delle foto
Una pagina per vendere i pdf dei libri scaricabili.

Il resto sono migliorie al sistema multilingua, alla newsletter e all’estetica.

Articoli Simili