Storie

In questa categoria ci sono le storie di persone che ho intervistato

Il Soldato, Poeta e Tessitore

By | 2017-07-07T19:46:58+00:00 aprile 4th, 2016|Fotografia, Storie|

È difficile credere che dietro questo signore riservato ma disponibile che ci ha mostrato con pazienza l’arte di tessere amache usando i vecchi telai, ci sia un soldato che ha passato le ignobili crudeltà della guerra civile in El Salvador. Difficile credere che oggi, oltre a lavorare per un pugno di dollari al giorno, riesce [...]

Abbandonato dall’ospedale..

By | 2016-12-17T15:45:14+00:00 gennaio 17th, 2012|Generale, Storie|

Ciao Amici, è tanto che non ci sentiamo. E' stato un mese impegnativo, ho lavorato incessantemente per mettere in vendita 900 video su diversi siti di STOCK, magazzini che vendono foto e riprese per pubblicità, televisioni etc.. Sto cercando un modo di avere uno stipendio costante che non mi tenga legato a luoghi o a [...]

Il sogno di un uomo

By | 2016-12-17T15:45:17+00:00 maggio 23rd, 2011|Diario Personale di Viaggio, Storie|

Ogni tanto viaggiando raccolgo le storie e i sogni delle persone che incontro. Credo che l'incontro con l'Altro sia importante come, e forse più, dell'incontro con i Luoghi. I luoghi sono sempre quelli, anche se alcuni si stanno deteriorando e scomparendo. L'incontro con le persone è unico invece, nessun "Magazine" patinato potrà mai scoprire, pubblicare [...]

Un altro Morto nella “Bella” Città

By | 2016-12-17T15:45:20+00:00 marzo 1st, 2011|Diario Personale di Viaggio, Storie|

Ancora una volta giugne il momento di parlare a cuore aperto di questo paese che pian piano visito e conosco. Ho il dovere di raccontare cose che valgono piú delle varie tecniche fotografiche o video che sto usando per condividere. Il soggetto del racconto spesso vale più del modo di raccontarlo. Ieri sera mi sono trovato con una persona per redigere il testo di un video che possa portare a coscienza gli abitanti di Taxco del valore della loro città e della necessità di condividerlo attraverso servizi al turismo onesti, responsabili e puntuali. La tendenza a fottere il turista non è certo prerogativa di questo solo posto, è un po' omnipresente. (Pensate che ho visto una turista degli stati uniti con indosso una maglietta con scritto a caratteri cubitali: "sono Gringa, raddoppia il prezzo" !!) La figlia di questa persona si è introdotta nella discussione dicendo che forse prima di educare all'etica turistica bisgonerebbe fare qualcosa per i margini di sicurezza entro i cuali turisti e cittadini vivono la loro vita. E' successo che qualche settimana fa hanno ammazzato a pugni il marito di questa giovane ragazza....

La vecchia che viveva Storie d’Amore

By | 2016-12-17T15:45:21+00:00 gennaio 16th, 2011|Fotografia, Generale, Storie|

Ho fatto un "parafrasaggio" selvaggio del libro di Sepulveda "Il vecchio che leggeva romanzi d'amore", mi scuso, ma forse come titolo ci azzecca lo stesso. Lungo le spiagge del Messico meridionale c’è un piccolo angolo di paradiso  abitato da una graziosa vecchietta di 90 anni con una Storia d'Amore alle spalle che mi a venire [...]

Spiegazioni sul progetto Sogni del Mondo

By | 2016-12-17T15:45:25+00:00 marzo 16th, 2010|Diario Personale di Viaggio, Generale, Storie|

Il progetto I Sogni del Mondo, in essenza, è una raccolta fotografica di persone, chiamate "sognatori", immortalati a lato del mio orsacchiotto, che è un simbolo che rappresenta "bambinità", sogno, curiosità. L'orsacchiotto è testimone di tutto questo. La fotografia è scattata dopo un laboratorio espressivo di gruppo che conduco con la tecnica dello Psicodramma, studiata [...]

Enzo Prudenzio – la felicità e i due tipi d’Italiani

By | 2016-12-17T15:45:31+00:00 agosto 21st, 2009|Diario Personale di Viaggio, Generale, Storie|

Con lo sguardo scandagliava il cielo e pareva che i pensieri li tirasse giù dalle nuvole. Piccole ragnatele di rughe sugli angoli degli occhi e nelle pupille un vivaio di ricordi. Mi raccontava un po' la sua vita. Era seduto ieri sera al "cafè conquistador", io stavo appollaiato sul mio tavolino rotondo con il computer [...]

Il fuggiasco della Guerra Civile – un incontro in Guatemala

By | 2016-12-17T15:45:32+00:00 giugno 2nd, 2009|Diario Personale di Viaggio, Generale, Storie|

Il primo paese Centro Americano che visito è il Guatemala, noto agli aztechi come “il paese dei tanti alberi”. Un paese anche delle tante vicende storiche, delle sperequazioni sociali ed economiche che hanno prostrato una terra fino a 12 anni fa luogo di una violenza fratricida che pagata con il sangue per 40 anni. Dal [...]

Load More Posts
OR
SALI A BORDO! - la newsletter

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi