I Vantaggi dell’Allenamento Funzionale

Allenamento Funzionale i Vantaggi

Dopo tanti anni di viaggio, dopo aver perso la forma, la dieta e la poco praticabile (in viaggio) dedizione alla corsa ho scoperto l’allenamento funzionale. È stato amore e sudore a prima vista.

Vediamo quali sono i vantaggi dell’allenamento funzionale in viaggio, a casa, ovunque.

1. Allenarsi Ovunque e Comunque!

Sei stufo/a di spendere soldi in palestra?
Sei spesso in viaggio?
Non vuoi dipendere da luoghi particolari quando si parla di benessere?

Il primo vantaggio è che l’ Allenamento funzionale lo fai ovunque e comunque.
Non hai bisogno di un centro fitness e non hai bisogno di una bella giornata di sole. Nemmeno dell’ultimo attrezzo modaiolo che modelli lautamente pagati e bagnati ti fanno vedere nelle pubblicità.

Puoi fare l’ allenamento funzionale di fronte alla tv, durante la pausa pranzo, la sera, mentre ascolti un podcast o durante una passeggiata al parco o in montagna.

2. L’ Allenamento Funzionale non richiede molto tempo

Hai una vita occupatissima, come molti. Non vuoi dimenticarti del tuo benessere ma ti hanno fatto schede in palestra di 1 ora e mezza. Poi la palestra in orari post-ufficio la raggiungi in 10 minuti, poi c’è lo spogliatoio e la chiacchiera con qualche amico.

Con gli esercizi che usano il peso del tuo stesso corpo puoi avere un allenamento efficace anche in 10 minuti. Alcuni protocolli ad alta intensità sono di 4 minuti (il “tabata” per esempio), altri per lo sviluppo della forza possono durare mezz’ora.

Usciresti d’inverno per andare in palestra, dopo il lavoro, per la scheda di un’ora, facendo borsa e prendendo la macchina per guidare sino al tempio del fitness?

3. Essere in Forma senza attrezzatura

Allenamento funzionale a casa vantaggiAnche se ci sono tanti gingilli per l’Allenamento Funzionale ne ho trovati veramente pochi (la Kettlebell e gli elastici o il TRX raramente) che possono equipararsi come completezza, intensità ed efficacia all’allenamento che puoi fare usando solo il corpo.

I pochi accessori che ho li ho comprati per sfizio o per prova ma in viaggio non mi seguono mai. (ad eccezione di un fermaporte e di un asciugamano)

Quindi non dover occupare la casa con trabiccoli vari e non doverli comprare è un’altro vantaggio.

4. Un ottimo modo per bruciare grassi

Preciso subito che sono un convinto sostenitore che i grassi si bruciano con una corretta nutrizione piuttosto che con l’allenamento. Per questo non ho trovato rivali al digiuno intermittente per quanto riguarda il dimagrimento. Cmq è vero dare una spinta al metabolismo con l’allenamento è anche ottimo per creare una catena di effetti che perdura anche dopo l’allenamento.

Fare i cosidetti “Burpees” (flessione sulle braccia-raccolta in posizione accovacciata-salto verso l’alto) per 20 secondi di seguito, seguiti poi da 10 di pausa, per 8 volte (protocollo Tabata) vi farà sudare e faticare come dopo 30 minuti di corsa. Provare per credere!

Allenamento Funzionale Mobilità i Vantaggi5. Lavori contemporaneamente con diversi gruppi muscolari

Lo sviluppo muscolare (forza non volume) è molto importante, ovviamente anche per le donne. Il nostro corpo è composto all’80% da essi non per un difetto di progettazione.

Rinforzarli significa supportare meglio lo scheletro, avere meno dolori, reggere meglio alcune posture, essere più leggeri quando ci muoviamo.

I classici (anche se storicamente parlando “classico” era proprio l’allenamento funzionale) esercizi con macchinari tendono a stimolare in modo isolato certi muscoli. Nell’allenamento funzionale questo non avviene, il corpo si muove in modo più uniforme, naturale e globale.

I benefici coinvolgono diverse catene muscolari e quasi sempre i muscoli del tronco che sono fondamentali per la nostra postura e per il nostro equilibrio generale.

6. Puoi cambiare incrementare ricombinare l’ Allenamento

L’ allenamento funzionale ha una grandissima plasticità. Puoi aumentare/ridurre i tempi o l’intensità dei movimenti cambiando i punti di appoggio che cambiano le leve sul muscolo. Puoi inventarti sequenze nuove, alternare esercizi diversi o modificarli in tantissimi modi rendendoli più leggeri o pesanti.

Questi cambiamenti avvengono per esempio lavorando sulle pause tra un esercizio e l’altro, rallentando il movimento di un esercizio oppure cambiando l’angolazione di braccia e gambe con effetti di aumento esponenziale dell’intensità.

7. Migliorare la mobilità e la coordinazione

Gli esercizi spesso richiedono alle articolazioni un ampio raggio di movimento.

Non ci concentriamo sulla contrazione del muscolo ma sul movimento del corpo. Questo ci permette di diagnosticare (e risolvere con alcune attenzioni) delle limitazioni di movimento.

Sollevarci di più quando facciamo una trazione, scendere di più quando facciamo una flessione o avvicinarci più a terra quando pieghiamo le gambe.

La coordinazione è fondamentale perché molti esercizi non richiedono solo forza e resistenza ma equilibrio. Quando impariamo a contrarre i muscoli del tronco, distribuire il peso del corpo riusciamo finalmente a fare esercizi che ci parevano prima impossibili.

Vuoi Vedere qualcuno di questi esercizi di Allenamento Funzionale?

Li ho suddivisi in 4 categorie. Eccoli di seguito:

By | 2017-07-07T18:44:31+00:00 luglio 1st, 2017|Corpo|

Lascia un Commento e Genera Sapere!

I Vantaggi dell'Allenamento Funzionale

OR
SALI A BORDO! - la newsletter

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi